PICK&ROLL MAGAZINE, IN TRE PER IL TERZO POSTO

IN TRE PER IL TERZO POSTO

L’anticipo della terza giornata del girone di ritorno è stato un degno antipasto del turno di basket femminile. Pozzuoli ed Umbertide hanno dato il via ad una partita equilibrata ed incerta fino alle battute conclusive: il sabato sera in casa puteolana si trasforma in una vera doccia fredda per la Liomatic che arriva in Campania per riprendere il cammino ed invece trova sulla sua strada una Mazzante in grande spolvero,capace di fare la differenza a suon di triple che consentono alla Gma di ritrovare la vittoria davanti al pubblico amico. Coach Serventi le prova tutte per non alzare bandiera bianca ma alla fine le triple della disperazione di Martinez e la pressione difensiva tutto campo non bastano per emettere l’acuto vincente. Tutt’altra sorte è quella che accompagna il Cras Taranto alla vittoria contro la temibile Lucca, priva all’ultimo minuto di Andrade,infortunatasi durante il riscaldamento. Autorità e voglia di rivalsa dopo lo stop milanese sono gli ingredienti che rendono il team di Ricchini infallibile tra le mura casalinghe. Vince anche il Famila Schio che prosegue cosi l’inseguimento alle rossoblù: fatica però il team scledense contro una buona Roberta Faenza, tanto che il match si decide solo nelle ultime lancette di orologio. Coach Lasi ringrazia ancora una volta Ford, assoluta dominatrice in area pitturata che toglie ancora una volta le castagne dal fuoco nei momenti topici. Approfitta dello stop di Umbertide e Lucca la Pool Comense che espugna Cagliari e raggiunge cosi le sue dirette rivali al terzo posto. Sono tre adesso le compagini che lottano per la terza piazza,anche se le nero stellate hanno una partita in meno e quindi potrebbero puntare al sorpasso. Festeggia il quarto successo consecutivo la Lavezzini Parma. Ad Alcamo la scena è tutta per la new entry Kireta, 30 punti per lei e sesto posto assicurato per le gialloblù. Dopo aver battuto Taranto in quella che poteva essere la gara della svolta, il Geas Sesto San Giovanni si è accorto di non aver fatto bene i conti contro l’Erg Priolo; a casa delle siciliane infatti, Buccianti e compagne dettano i ritmi del match e costringono alla resa le milanesi, conquistando due punti preziosi per la salvezza.

Questi i risultati del terzo turno di ritorno:

GMA-DEL Bò POZZUOLI – LIOMATIC UMBERTIDE 59-54

ERG PRIOLO- GEAS SESTO SAN GIOVANNI 77-67

ROBERTA FAENZA- FAMILA SCHIO 42-48

C.U.S. CAGLIARI- POOL COMENSE 60-66

BASKET ALCAMO- LAVEZZINI PARMA 77-80

CRAS TARANTO- LE MURA LUCCA 76-67

Il quintetto ideale:

BUCCIANTI, MAZZANTE,MAHONEY, KIRETA,FORD
Gaia Pacella

PICK&ROLL MAGAZINE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...