LE MURA LUCCA, ESORDIO DEL NUOVO INNO

BASKET LE MURA CITTA’ DI LUCCA
DOMENICA LA “PRIMA” DELL’INNO
ANCHE BAGNARA ALL’ALL STAR GAME
Un testo semplice e immediato e una musica accattivante: ecco l’inno del Basket Le Mura Città di Lucca, la cui registrazione è stata completata nei giorni scorsi e che sarà diffuso per la prima volta domenica al Palatagliate in occasione della gara contro l’Erg Priolo. Si è quindi concretizzata l’iniziativa che un paio di settimane fa era stata annunciata da Luca Benicchi, dirigente biancorosso, esperto di marketing e comunicazione, con un passato da musicista, che insieme all’amico e musicista Guido Masini, principale autore dell’inno, si è messo al lavoro coinvolgendo altri professionisti e amici nel mondo della musica.
In primis, Federico De Robertis, noto compositore lucchese di cui Il tema di Lisa in
“Nirvana” e Ansia in “Puerto Escondido” sono ancora oggi scaricati da I-Tunes; vincitore
del Globo d’oro con la colonna sonora di “sud” e autore delle musiche dei film di culto di
Gabriele Salvatores e dei fratelli Vanzina. De Robertis simpaticamente si è prestato al gioco
occupandosi della registrazione e dell’arrangiamento del pezzo.
La canzone, perchè in pratica di questo si tratta, è un vero e proprio “inno alle bimbe”
biancorosse di qualsiasi età e di qualsiasi categoria.
Lʼinno sarà reso disponibile per il download dal sito de Le Mura.
Non è esclusa anche la realizzazione di un video che potrebbe coinvolgere tutte le
ragazze biancorosse ed essere distribuito su youtube e sul canale video de Le Mura.
Lʼinno, dal punto di vista vocale, è affidato a “gli Amici de Le Mura”, un gruppo su cui
aleggia un poʼ di mistero, insieme ad un gruppetto di tifosi, amici e ragazze del settore giovanile che si
sono prestate per la registrazione dei cori.
 Ecco un brano di “Forza Le Mura” (inno alle “bimbe”).
“Hei bimba
noi siamo qui per te tutti insieme nel palazzo per lottare e vincere
hei bimba con il cuore vai lontano noi ti diamo una mano e il resto lo fai te
hei bimba con i tuoi colori scaldi i nostri cuori che battono per te
hei bimba sei tu la nostra stella che splendi luminosa al centro del parquet
ragazza non mollare mai biancorossa è la tua strada
ragazza con il cuore dai
saremo sempre insieme comunque vada”.
Domenica tornerà anche la jam session,. che accompagnerà il tifo a suon di musica, con il percussionista Andrea Roventini. Un’altra giornata quindi all’insegna di sport, spettacolo e divertimento, così com’è nel dna del Basket Le Mura. Senza dimenticare ovviamente l’aspetto tecnico e agonistico, cioè la partita che rappresenta l’occasione per fare un passo importante verso la conquista dei playoff.
Intanto – dopo Courtney Willis – anche Benedetta Bagnara, guardia, 25 anni, è stata convocata per l’All Star Game del 14 febbraio a Parma. Beba ovviamente giocherà con la maglia azzurra della Nazionale italiana, mentre Willis farà parte della selezione di stelle straniere. In odore di convocazione con le azzurre c’era anche la play Licia Corradini, fermata invece dall’infortunio alla mano sinistra che l’ha costretta a sottoporsi a un intervento chirurgico.
UFFICIO STAMPA BASKET LE MURA
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...