FIP, ITALIA-SELEZIONE ALL’STAR 54-68

All Star Game Femminile 2012. Italia-Sel. All Star 54-68.

Ricchini: “Ottima integrazione tra giovani ed esperte”

 

L’Italia perde 54-68 contro la Selezione All Star. Nella notte di San Valentino, nella 26esima edizione dell’All Star Game Femminile giocato al PalaCiti di Parma, ha vinto ancora una volta l’amore per la maglia Azzurra e per la pallacanestro. E’ stata una festa per tutto il movimento, che si è ritrovato nella casa del Lavezzini grazie allo sforzo congiunto di Lega e Federazione. Nella gara del tiro da tre punti ha trionfato l’Azzurra Beba Bagnara, che si è imposta in finale su Adriana. L’esordio ufficiale di coach Ricchini sulla panchina dell’Italia, nonostante la sconfitta, è stato positivo. Le sue giovani Azzurre, guidate in campo dall’inossidabile Raffaella Masciadri (MVP del match e autrice alla fine di 20 punti), hanno giocato alla pari con le migliori straniere del campionato italiano, cedendo solo nell’ultimo quarto dopo una gara che ha lasciato intravedere lampi interessanti per il futuro. “Sono soddisfatto – commenta coach Ricchini – perché per tre quarti abbiamo retto nel punteggio. Poi la stanchezza ha avuto la meglio. Le ragazze hanno giocato domenica, hanno viaggiato fin qui e poi hanno sostenuto due allenamenti prima del match. Penso che questo abbia fatto la differenza. Sono molto contento per come le giocatrici giovani si siano integrate con le esperte. Le esordienti hanno dimostrato di poter giocare a questo livello. E’ stato un buon test. Dobbiamo proseguire su questa strada, c’è tanto lavoro da fare ma lo sapevamo. Il prossimo raduno è fissato per marzo, poi affronteremo le qualificazioni per l’Europeo 2013”. Inizio intenso con le Azzurre concentrate in difesa ma poco precise in attacco. La formazione delle All Star, più fisica, fatica a scaldarsi e il risultato è un primo quarto godibile ed equilibrato, almeno per i primi 8 minuti. Il break che porta avanti la squadra di coach Montini arriva in chiusura di frazione e vanifica l’ottimo impatto di Masciadri (6 punti e 2 rimbalzi) sulla gara. Prima della sirena Nadalin accorcia dalla lunetta e chiude il primo periodo 10-14 per le straniere. Nel primo intervallo quarti di finale della gara del tiro da tre: per l’Italia vanno in semifinale Benedetta Bagnara (14-13 su Crippa, vincitrice lo scorso anno) e Giorgia Sottana (7-6 su Raffaella Masciadri); per le All Star passano il turno Adriana (Parma, 10-7 su Eric, Faenza) e Kelly Mazzante (Pozzuoli, 8-4 su Haynie, Sesto San Giovanni). Il secondo quarto si apre nel migliore dei modi per le Azzurre: la bomba di Sottana vale il –1 (13- 14) e nuovo entusiasmo per la giovane formazione di Ricchini. Eric e Bagnara duellano a suon di triple mentre in difesa Formica, una delle tre esordienti con Gorini e Mariani, controlla a dovere i centimetri di Willis. Wabara a centro area fa 20-23 e Consolini è bravissima a realizzare un gioco da tre che vale il pareggio (23-23 a metà frazione). Entra subito in partita Francesca Mariani, ala di Orvieto che mette subito a referto i punti del –1 (24-25). Spinge la Selezione All Star, sospinta dalla potenza di Kia Vaughn ma il capitano delle Azzurre, Raffaella Masciadri, è in grande serata: prima tiene l’Italia in scia e poi, dopo il pareggio di Fabbri dalla lunetta, griffa addirittura il sorpasso con una tripla che manda le squadre al riposo lungo sul 34-31. Continuano nel secondo intervallo le eliminatorie della gara del tiro da tre: in finale vanno Benedetta Bagnara, che elimina Giorgia Sottana e Adriana, che batte Mazzante. Il terzo quarto dice ancora Italia. La Nazionale italiana riesce a tenere bene il campo e stavolta è l’All Star a dover inseguire. Dopo 7 minuti in svantaggio le migliori straniere del campionato mettono la freccia ma il sorpasso dura il tempo di un’azione: quella che porta Nadalin in lunetta per il 2/2 che vale il controsorpasso (42-41). L’ala di Schio trova anche i due punti che chiudono la frazione con l’Italia ancora avanti (44-43). Emozionante vittoria di Bagnara nella gara del tiro da tre. La sfida con Adriana tiene con il fiato sospeso il PalaCiti ma nonostante il filotto finale della brasiliana, è la guardia di Lucca a vincere il viaggio in una località dell’Oceano Indiano messo in palio dall’organizzazione. 19-18 il risultato finale. Si torna in campo per gli ultimi 10 minuti di un All Star Game ancora tutto da decidere. Pronti via e le All Star tornano in vantaggio (51-44) con un parziale di 8-0 che mette subito le cose in chiaro circa le intenzioni della squadra di Montini. Dopo 3 minuti a secco arriva la reazione dell’Italia con una tripla dell’immensa Masciadri. Il capitano suona la carica e si torna a –6 (57-51). L’inerzia sembra è a favore delle avversarie e la tripla di Eric e le due di Mazzante scavano un solco importante (52-66), impossibile da colmare per un’Italia che comunque non molla mai.

Italia-Selezione All Star 54-68 (10-14, 34-31, 44-43)

Italia: Consolini 2 (1/2), Gatti (0/2, 0/2), Sottana 8 (2/5, 1/4), Mariani 2 (1/1, 0/1), Cinili (0/2, 0/ 1), Masciadri 20 (5/9, 2/6), Crippa (0/1), Bagnara 3 (1/2 da tre), Formica (0/4, 0/3), Nadalin 7 (1/4), Gorini 2 (1/4), Wabara 2 (1/5, 0/3), Zanoni 2 (1/2), Fabbri 6 (2/7). Coach: Roberto Ricchini; Ass: Giovanni Lucchesi, Nino Molino

Selezione All Star: Haynie (0/2, 0/1), Vaughn 17 (7/14, 0/2), Harmon (0/3), Michael 4 (2/4, 0/2), Eric 8 (1/2, 2/3), Cirov 6 (2/3), Ohlde 2 (1/5), Darrett 8 (2/5, 0/2), Mazzante 11 (1/1, 3/5), Adriana (0/2, 0/2), Willis 8 (3/7), Erkic 4 (2/3, 0/1). Coach: Valter Montini; Ass: Mauro Procaccini

Note: Tiri da due. Ita: 15/48, AS: 21/51; Tiri da tre. Ita: 4/20, AS: 5/18; Tiri liberi. Ita: 12/18, AS: 11/16. Rimbalzi. Ita: 41, AS: 57. Assist. Ita: 5, AS: 4. MVP Italia: Raffaella Masciadri; MVP All Star: Kia Vaughn.

Benedetta Bagnara vince la gara del tiro da tre contro Adriana (19-18).

Arbitri: Loscalzo (Potenza), Borgo (Vicenza) Ufficio Stampa Fip

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...