LAVEZZINI PARMA, SCONFITTA CONTRO SESTO

Bracco Geas Sesto San Giovanni – Lavezzini Basket Parma 80 a 64 (33-28)


Nulla da fare per il Lavezzini Basket Parma che soccombe a Cinisello Balsamo in casa del Bracco Geas Sesto San Giovanni per 80 a 64 (33-28). Adriana segna 19 punti, ma non bastano. Le gialloblù non riescono più ad esprimersi al meglio dopo la sosta forzata dell’anticipo con Schio. Sempre bassissima come domenica scorsa la percentuale al tiro, 15 su 33 da due e 4 su 14 da tre. Troppo poco per restare in partita. Il primo quarto parte con Adriana, Franchini, Corbani, Antibe e Kireta da una parte e con Haynie, Zanoni, Summerton, Crippa e Halvarsson dall’altra. Il Lavezzini subisce subito la maggior precisione al tiro delle sestesi e passando dal 12 a 8 di metà quarto si fissa al termine del primo quarto sul 21 a 18 grazie alle due triple consecutive di Slavcheva e Franchini che lasciano ben sperare. L’inizio del secondo parziale però non equivale alla fine del precedente e Arcuri e compagne fanno il vuoto approfittando anche del fallo tecnico fischiato a Kireta per proteste. Siamo al quinto e siamo 29 a 18. Negli spogliatoi invece si va sul 33 a 28 con Fall in campo insieme a Gibertini. La ragazza di colore si mette in evidenza segnando da due sul finire. Alla ripresa delle ostilità il live motiv sostanzialmente non cambia. Decisioni arbitrali dubbie e tanta sfortuna nelle conclusioni fanno il resto. Haynie è devastante ed al quarto porta a più tredici il vantaggio: 46 a 33. Parma segna solo ai liberi. Ma tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo periodo è la ex Ilaria Zanoni a salire in cattedra e con due triple scava il solco ancor più profondo. 63 a 44 al terzo minuto. E non bastano le uscite per falli delle lunghe lombarde. Prima esce l’altra ex Zanon, poi Summerton ed infine Halvarsson, ma il Geas subisce solo una timida reazione ducale a metà dell’ultimo parziale. Dal 67 a 47 Parma rimonta fino al 67 a 58, ma non basta e la partita si chiude ai due minuti col bel canestro da due di Haynie: 75 a 62. Il finale è dei più scontati oramai: 80 a 64 e davanti al proprio pubblico (poco a dir la verità) il Geas trova due punti importanti per la corsa ai playoff. Olter ad Adriana in doppia cifra terminano anche Antibe con 16 e Slavcheva con 11.

Domenica prossima Procaccini con le sue ragazze deve affrontare un’altra sfida dura in trasferta. Si gioca ad Umbertide la penultima di regular season.

 


Ufficio Stampa

A.S.D. Basket Parma

Via Lazio 5

43100 Parma

Tel. 0521/775926

Fax 0521/270357

 

Per informazioni:

348/5608450 Villani Daniele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...