CUS CAGLIARI, IMPORTANTE VITTORIA CONTRO PRIOLO

Il primo derby tra isole è cagliaritano

Il Cus Cagliari ha centrato ieri sera un’importante vittoria in vista dei playout, battendo Priolo in un match che l’ha visto condurre tutta la partita. Molto buone le prestazioni delle quattro straniere, in grande spolvero in particolare Jenna Plumley, che con 19 punti è stata top scorer dell’incontro. E da oggi si pensa già alla gara di domenica con Alcamo, nel
secondo derby incrociato tra isole, che sarà determinante per la griglia della post season.

Partenza sprint del Cus con il duo americano, che lo portava fino al +6 (12-6), prima che Priolo reagisse e ritrovasse con Buccianti il pareggio. Era quindi un doppio canestro di Lukacovicova a mettere per due volte in vantaggio di un possesso le padrone di casa, chiudendo il primo quarto sul 17-15.

Il secondo quarto era aperto dall’allungo delle ragazze di Xaxa, con un 8-0 nel quale si registravano le due triple di Plumley, prima che il supporto di Fabianova e Brunetti aggiornasse il massimo vantaggio sul +12 (29-17). Priolo rispondeva con Favento e Cirov, ma il Cus riusciva a mantenersi sopra la doppia cifra fino alla fine, andando al riposo sul 37-27.

Al rientro dagli spogliatoi l’inerzia pareva essere ancora a favore del Cus, con Arioli e Darrett a regalare il nuovo +12 (41-29), ma il parziale di 9-0 rimetteva in un attimo in corsa le ospiti. Con Arioli nelle vesti di assist woman le cagliaritane ritrovavano però il +5, prima che Gaither chiudesse la penultima frazione sul 46-43.

Nell’ultimo quarto ci volevano tre minuti prima che si riuscisse a trovare la retina. Due bombe di Fabianova e Plumley e ancora i canestri della capitana valevano il +9 (54-45) prima e il +10 (58-48) poi. Era quindi la connazionale Lukacovicova a fermare il mini break di 5-0 trovato dalle siciliane, e l’asse tra la lunga slovacca e la play Plumley costruiva tutti gli ultimi canestri del Cus, chiudendo sul 67-57 l’incontro di Sa Duchessa.

C.U.S. Cagliari: Bergante, Lukacovicova 11, Giorgi, Fabianova 9, Plumley 19, Darrett 13, Oppo, Arioli 2, Brunetti 6, Wabara 7 (T2: 21/41, T3: 7/17, TL: 4/5, – PP: 22, PR: 25)
Erg Priolo: Buccianti 13, Bonfiglio, Favento 2, Milazzo, Cirov 13, Bestagno 9, Seino 4, Ciappina 10, Fabbri 2, Gaither 4 (T2: 18/40, T3: 3/9, TL: 12/14, – PP: 23, PR: 23)
Parziali: 17-15; 37-27; 46-43.

Cagliari, 9 marzo 2012
Andrea Lancellotti
Ufficio Stampa C.U.S. Cagliari Basket
http://www.cuscagliaribasket.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...