PICK&ROLL MAGAZINE, TARANTO E SCHIO, FINALE ANNUNCIATA MA SUDATA

TARANTO E SCHIO, FINALE ANNUNCIATA MA SUDATA

A chi pensava che sarebbe stato un dominio tutto pugliese e scledense in semifinale, guardando Lucca e Como si sarà dovuto ricredere e non solo perché le due compagini hanno tirato fino a gara 5 la contesa. Cominciamo proprio da loro, Le Mura e Pool Comense, le due out sider del nostro campionato; a loro facciamo i complimenti per aver dato vita a due semifinali da cardiopalmo, a loro che hanno dato più equilibrio al nostro campionato regalandoci vittorie inaspettate. Il batticuore sarà venuto sicuramente ai
tifosi tarantini che in gara 3 hanno visto Andrade e compagne espugnare un Palamazzola gremito e cosi la partita della vita è diventata gara 4 a Lucca dove per l’occasione si sono mobilitati in 200 per vedere la compagine pugliese tornare a fare lo squadrone. Si era smarrita per strada ma la retta via era a due passi e cosi il team di Ricchini si è rialzato, ha battuto le ducali in casa loro e ha chiuso i conti in gara 5 dove, la maggior esperienza e una panchina decisamente più da “scudetto” ha fatto la differenza. La semifinale di Schio e Como è stata diversa, se vogliamo più lineare perché a casa della Pool non si passa ma anche il PalaCampagnola non è da meno e cosi il fattore campo è stato l’assoluto protagonista di cinque gare appassionanti. Hanno sudato più del previsto, d’altronde qualcuno dice che non c’è vittoria senza una guerra ed ora sono li, di nuovo uno di fronte all’altro. Nel ricordo più lontano ce le ricordiamo a Cervia a dare inizio alle danze, recentemente invece si sono contese la Coppa Italia a Schio. Quest’anno Taranto ha mostrato una marcia in più e per questo è la favorita per la conquista del tricolore ma il basket è bello perché imprevedibile, ce lo hanno insegnato proprio Lucca e Como in questi ultimi giorni. Non ci resta che una FINALE TUTTA DA VIVERE. Buona visione

GAIA PACELLA

PICK&ROLL MAGAZINE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...