FIP, LA NAZIONALE VINCE ANCHE L’ULTIMA

Vince ancora la Nazionale Femminile, che imponendosi a Vantaa sulla Finlandia 62-82 (Ilaria Zanoni la miglior marcatrice con 21 punti) ha chiuso nel migliore dei modi il girone di qualificazione ad EuroBasket Women 2013. Le azzurre, già certe del primo posto prima dell’ultimo impegno, hanno concluso il girone E con sette vittorie e una sola sconfitta, maturata all’esordio in casa della Lettonia. Domani il definitivo “sciogliete le righe” della delegazione azzurra, che in Finlandia ha archiviato nel migliore dei modi due mesi fantastici di lavoro e di successi.

 

“Sono molto orgoglioso di questa squadra – ha commentato Roberto Ricchini – che ha voluto vincere anche in Finlandia nonostante la qualificazione fosse già al sicuro. A parte le partite contro il Lussemburgo, in questo girone tutte le sfide presentavano delle difficoltà: oggi siamo partiti un po’ contratti ma nel secondo tempo siamo migliorati in difesa e abbiamo sfruttato la maggiore qualità della nostra panchina”.

 

Nell’impianto di Vantaa evidentemente destinato all’hockey su ghiaccio e prestato alla pallacanestro, la Finlandia è partita forte affidandosi immediatamente a Tuukkanen: i 5 punti di fila della lunga non hanno però spaventato le azzurre, che con Zanoni e Masciadri (6 punti di fila a metà del secondo quarto, 29-34) hanno preso il comando. Santucci ha infilato la tripla frontale del 34-40, all’intervallo lungo si è andati sul 38-43 dopo 20 minuti di pallacanestro dominata dagli attacchi sulle difese.

 

L’accelerazione dell’Italia è arrivata nel terzo quarto grazie a Cinili (41-48) e poi alle triple in serie confezionate da Bagnara e Sprefico (due di fila, 54-67). La Finlandia ha continuato a trovare punti da Tuukkanen (24 punti e 13 rimbalzi alla fine) ma Bagnara al 32’ ha nuovamente allungato dall’arco col canestro del 56-71 (splendida la prova balistica delle azzurre, 8/14 e 57% da tre punti), Gorini e Zanoni (8 di fila) ci hanno assicurato la vittoria (58-80 al 38’). E’ finita con lo sportivissimo pubblico di casa ad applaudire le finlandesi ma anche le azzurre, protagoniste di un secondo tempo entusiasmante per qualità del gioco espresso.

 

I cinque gironi hanno qualificato all’EuroBasket Women 2013, oltre all’Italia, anche Ucraina, Serbia, Bielorussia, Montenegro, Slovacchia, Lituania, Spagna, Svezia e Lettonia. Già certe di un posto all’Europeo erano Russia, Turchia, Francia, Repubblica Ceca, Croazia e Gran Bretagna.

 

Finlandia-Italia 62-82 (21-22; 38-43; 54-67)

Finlandia: Bedretin (0/1), Tuukkanen 24 (10/16, 0/1), Kesanen (0/1, 0/1), Leino 2 (1/2), Wilson 7 (2/5, 0/3), Iiskola 5 (1/2), Korpivaara 8 (3/4, 0/1), Sten 2 (1/4), Pounds 8 (1/4, 2/7), Salomaa ne, Lehtoranta 6 (3/4, 0/3), Holopainen ne. Coach: Anton Mirolybov.

Italia: Fassina 5 (2/4), Cinili 7 (2/6, 1/2), Sottana (0/1), Gatti 9 (1/2, 1/2), Zanoni 21 (8/15, 1/1), Santucci 5 (1/1 da 3), Masciadri 10 (5/8, 0/1), Laterza 4 (2/4), Crippa 7 (0/2, 1/1), Bagnara 3 (0/3, 1/3), Gorini 4 (2/2), Spreafico 7 (0/2, 2/3). Coach: Roberto Ricchini.

Arbitri: Janusz Calik, Aare Haliko,

 

La situazione

Prima giornata (13 giugno)

Lettonia-Italia 71-52; Finlandia-Lussemburgo 114-54

 

Seconda giornata (16 giugno)

Grecia-Finlandia 72-49; Lussemburgo-Lettonia 60-95

 

Terza giornata (20 giugno)

Lettonia-Grecia 63-46; Italia-Lussemburgo 86-37

 

Quarta giornata (23 giugno)

Grecia-Italia 53-64; Finlandia-Lettonia 65-62

 

Quinta giornata (27 giugno)

Italia-Finlandia; Lussemburgo-Grecia 61-85

 

Sesta giornata (30 giugno)

Italia-Lettonia 60-57; Lussemburgo-Finlandia 45-92

 

Settima giornata (4 luglio)

Finlandia-Grecia 52-66; Lettonia-Lussemburgo 70-44

 

Ottava giornata (7 luglio)

Lussemburgo-Italia 66-88; Grecia-Lettonia 63-49

 

Nona giornata (11 luglio)

Italia-Grecia 68-61; Lettonia-Finlandia 80-47

 

Decima giornata (14 luglio)

Finlandia-Italia 62-82; Grecia-Lussemburgo 70-62

 

 

La classifica: ITALIA 7-1; Lettonia, Grecia 5-3; Finlandia 3-5; Lussemburgo 0-8.

 

LA FORMULA

All’EuroBasket Women 2013, che si giocherà in Francia dal 15 al 30 giugno, accedono le prime due squadre di ogni girone. Da questa edizione è stato abolito l’Additional Qualifying Tournament che qualificava l’ultima formazione a ridosso dell’Europeo. Dall’edizione del 2015, EuroBasket Women vedrà la partecipazione di 20 squadre e non più di 16.

 

GIA’ QUALIFICATE

Russia, Turchia, Francia, Repubblica Ceca, Croazia e Gran Bretagna, ovvero le squadre ammesse alle Olimpiadi di Londra o al pre-olimpico, sono già qualificate per l’Europeo 2013.

 

IL CALENDARIO

12 giugno Lettonia-Italia 71-52

20 giugno Italia-Lussemburgo 86-37

23 giugno Grecia-Italia 53-64

27 giugno Italia-Finlandia 76-58

30 giugno Italia-Lettonia 60-57

7 luglio Lussemburgo-Italia 66-88

11 luglio Italia-Grecia 68-61

14 luglio Finlandia-Italia 62-82

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...