CUS CAGLIARI, ARRIVA STRIULLI

Arriva il primo acquisto della stagione

Registrate le partenze di Sara Giorgi e Francesca Bergante, andate in A2 rispettivamente al
TermoCarispezia e alla Omc Broni, il Cus Cagliari scrive il primo nome nella casella degli arrivi. Si tratta della giovane playmaker Erika Striulli, che ha firmato un contratto biennale.

Veneziana, classe ’90, ha giocato in A2 con Udine, dove era giunta dopo tre anni nelle giovanili della Reyer Venezia. Per lei quattro stagioni in Friuli, dal 2006 al 2010, e tre semifinali playoff. Nella stagione 2010-11 la grande occasione, con l’approdo in serie A1 alla corte di Diamanti a Lucca. Con l’inizio della preparazione però un problema al piede destro la costringeva ad un forzato ritorno a casa. Due operazioni nel 2011, e la fine del calvario nel gennaio 2012, con il ritorno in campo con la maglia di Marghera. Anche grazie al suo contributo nel girone di ritorno, l’accesso ai playoff. Con Marghera per lei un totale di 15 partite, 149 punti e 27 assist in 397 minuti giocati.

Il suo talento si è messo in mostra fin da presto: diverse finali giovanili, due scudetti, il primo con la Reyer Venezia e il secondo con l’Under 19 di Udine, finale nazionale che le valeva anche il titolo di Mvp. E ancora tre Europei con le varie giovanili della Nazionale, l’ultimo dei quali con l’Under 20.

Tanta la voglia di poter finalmente assaporare da protagonista il massimo campionato, mettendo definitivamente da parte i problemi del passato: “Ho grande entusiasmo, un anno fa a quest’ora dovevo operarmi per la seconda volta al piede destro e non sapevo se sarei potuta tornare a giocare. Dopo l’operazione col dott. Massimo Toffolo si è riaccesa la speranza, e sono bastati cinque mesi di A2 per riaccendere il sogno dell’A1, che coltivo sin da quando ho iniziato a giocare. Ho scelto Cagliari perché aveva tutte le caratteristiche per permettermi di avere la massima tranquillità: è una bellissima città, con 50 minuti di aereo posso arrivare a Venezia per dare gli esami universitari, e la società mi ha trasmesso grande serenità. Non vedo l’ora di mettermi alla prova”.

Cagliari, 2 agosto 2012
Andrea Lancellotti
Ufficio Stampa C.U.S. Cagliari Basket
http://www.cuscagliaribasket.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...