ACQUA&SAPONE UMBERTIDE, VITTORIA NEL TORNEO “GIANNI PALAZZETTI”

I° Memorial ‘Gianni Palazzetti’ Vittoria Acqua&Sapone

 

Vince l’Acqua&Sapone Umbertide sul campo, ma vince sopratutto l’evento, alla prima edizione, voluto dal Gruppo ‘Ndiamo per ricordare l’amico Gianni, indimenticato fondatore del gruppo sostenitore della Pallacanestro Femminile Umbertide. Sabrina Cinili ha alzato la Targa spettante alla squadra vincente e ‘Bruce’ Willis quella di Mvp della gara, alla presenza della famiglia di Gianni con la moglie Mariella e i figli Stella e Antonio. Gli amici più cari ed un lungo applauso spontaneo hanno creato un toccante contorno a questo bel  momento.

La gara. L’ultimo test prima del via al campionato è stato preso maledettamente sul serio da Lollo e dalle sue ragazze che ne hanno fatto una partita vera sovrastando la Ceprini Orvieto con un 78 a 45 finale che si commenta da solo. Due squadre diverse rispetto a sette giorni fa, quando furono le ragazze di Bondi ad imporsi con autorità. Vittoria che dà morale e serenità a tutto l’ambiente in vista dell’esordio di sabato prossimo contro Pozzuoli. I numeri ovviamente parlano tutti in ‘gergo’ umbertidese: 27-11 al primo parziale, 45-21 all’intervallo; 62% nel tiro da 2, 30 le palle recuperate e, anche se non quantificabile, tanta intensità difensiva come sempre predicato da Serventi. Molte le giocatrici che si sono espresse sui loro livelli migliori da inizio stagione, soprattutto il reparto straniere ha mostrato la sua solidità in Willis e Halman -6/6 da due per l’olandese e 7 rimbalzi- l’estro di Moss e la precisione chirurgica di Zohnova. Questo fa chiaramente bene alla crescita delle giovani ‘girls’ dell’Acqua&Sapone, dove Gorini mostra segnali importanti di crescita sul piano della sicurezza per sè e per la squadra, Tognalini, con la sfacciataggine della sua età non ha timori per nessuno. Efficaci Buccianti e Modica, Cinili limitata nel minutaggio dai falli, avrà modo di confermare le sue doti di elemento di eccellenza del basket femminile. Minuti ed esperienze importanti anche per le giovanissime Dell’Olio, Mancinelli e Ortolani.

Prestazione collettiva più che tonificante nella quale è stato anche difficile scegliere l’Mvp- ha vinto Willis, ma ci potevano stare almeno tre ‘nomination’ sullo stesso livello- e al termine Serventi predica calma e annuncia ancora tanto lavoro, ma l’impressione è che la squadra umbertidese può starci nella griglia di partenza un campionato, che dietro la favoritissima Schio, si annuncia equilibrato e destinato a riservare diverse sorprese. Importante sarà per tutti partire bene perchè di tempo per recuperare non ce ne sarà molto. Sabato si parte contro Pozzuoli, poi due incontri casalinghi contro formazioni importanti e destinate ai piani alti : Taranto e Faenza: il ballo sta per cominciare.

Acqua&Sapone: Buccianti (2), Gorini (4), Modica (6), Tognalini (6), Dell’Olio (2), Moss (12), Halman (15), Zohnova (13), Cinili (4), Willis (14), Mancinelli, Ortolani.  All Serventi

Ceprini Orvieto: Maiorano (4), Mariani, Fassina (8), Puliti, Baldelli (3),Infante (7), Sutherland (12), Gulak (2), Tava, Hampton (9). All. Bondi

 

Uff Stampa Pfu

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...