GOLDBET TARANTO, SI GIOCA ANCHE PER LA CROCE ROSSA ITALIANA

GOLDBET, DOMENICA SI GIOCA ANCHE LA PARTITA DELLA SOLIDARIETA’

LA SOCIETA’ SPOSA L’INIZIATIVA DI CROCE ROSSA ITALIANA E 30 ORE PER LA VITA

 

Taranto (25-10-2012) Domenica, per la GoldBet Taranto, la partita sarà doppia: la prima casalinga da giocare a basket contro la buona matricola Ceprini Costruzioni Orvieto e, la “seconda”, da giocare sugli spalti nel nome della solidarietà.

Come annunciato in questi giorni, la formazione campione d’Italia indosserà il fiocco giallo in onore dei Marò italiani prigionieri in India, unendosi al grido della liberazione a favore del tarantino Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. In cantiere c’è un’altra iniziativa, che vedrà la società del Cras sostenere la campagna nazionale della Croce Rossa Italia per Trenta Ore per la Vita.

All’ingresso di via Venezia del PalaMazzola, dalle ore 16.30 di domenica 28, il pubblico della GoldBet si troverà il punto raccolta della Croce Rossa di Taranto, con le volontarie coordinate dal commissario Comitato Femminile jonico Anna Fiore, che saranno pronte a raccogliere fondi per la campagna della solidarietà diventata un appuntamento nazionale Trenta Ore per la Vita. “Per salvare una vita non servono super eroi”: questo è il tema dell’iniziativa della solidarietà che copre l’intera Penisola e che vede la Croce Rossa impegnata sul campo.

“L’obiettivo, così come lo scorso anno – spiega Anna Fiore – sarà quello di informare correttamente la più ampia platea possibile sulle tecniche di primo soccorso, incrementando ulteriormente la dotazione di presidi salvavita presso scuole statali e impianti sportivi di proprietà pubblica attraverso la donazione di defibrillatori. Nel nostro Paese, tra le 60mila e 70mila persone, ogni anno, vengono colpite da un arresto cardiaco improvviso: circa una ogni 8 minuti. Molte di queste persone sono colpite all’interno dell’abitazione o del luogo di lavoro, in alcuni casi sono giovani colpiti sui campi da calcio, nelle palestre delle scuole o nei circoli sportivi. La percentuale di sopravvivenza è intorno al 2% ed è strettamente legata alla tempestività dell’intervento di soccorso”. Fondamentale dunque la generosità del pubblico tarantino, che sarà accolto dal Comitato Femminile della Croce Rossa Italiana, che distribuirà materiale informativo e preziosi calendari segna-libro.

Mentre la GoldBet andrà alla caccia della seconda vittoria in campionato, ai tifosi spetta vincere la partita della solidarietà. “Accogliamo con spirito umanitario questa nuova iniziativa – commenta il presidente del Cras Angelo Basili – confidando nel sostegno dei nostri tifosi”.

 

 

UFFICIO STAMPA CRAS BASKET TARANTO

(Alessandro Salvatore)

TEL. 3479045421, MAIL stampacrasbasket@gmail.com

SITO WEB www.tarantocrasbasket.com

FACEBOOK http://www.facebook.com/pages/Cras-Basket-Taranto-Pagina-Ufficiale

TWITTER https://twitter.com/#!/CrasBaskTaranto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...