GESAM GAS LE MURA LUCCA, COACH DIAMANTI METTE IN GUARDIA LA SQUADRA CONTRO CHIETI

La Gesam Gas di scena a Chieti

 

Dopo il turno di riposo di domenica scorsa, la Gesam Gas Le Mura Lucca riprende il cammino in campionato. Le biancorosse, per la prima volta in stagione al completo, faranno visita, nella quinta giornata di andata, alla matricola Cus Chieti, domenica 11 novembre alle 18,00.

Lunga ed insidiosa trasferta per le ragazze di coach Diamanti. Contro la formazione di
casa non sarà assolutamente facile, perchè le abruzzesi faranno il loro esordio stagionale
fra le mura amiche del PalaFilomena (dopo 8 anni di assenza dalla massima serie), motivo
sicuramente in più per dare il massimo davanti ai propri tifosi.

La squadra di coach Caboni occupa l’ottava posizione in classifica a 2 punti (hanno
però già osservato il turno di riposo, nella terza giornata), conquistati grazie alla vittoria
all’esordio nell’Opening Day di Pescara contro Priolo. Le biancoverdi sono però reduci
dalla sconfitta maturata a Schio domenica, 75 a 53 il risultato, ma dopo aver messo
in difficoltà le orange per tre/quarti gara. Nel match tanti i punti dalle esterne: 14 della
guardia, cecchina della squadra, Gonzalez (eletta miglior giocatrice del campionato di A2
girone Sud per lo scorso anno), 12 della guardia portoricana Sepulveda e 10 della guardia
lituana classe ’89 Nacickaite (14 punti di media a gara ad oggi). Da tenere d’occhio anche
l’ala/pivot serba di 190cm Karakasevic, che viaggia sui 10 rimbalzi di media a partita, i
pivot Gatti e Silva e le guardie Rosanio e Pasqualin.

Per la Gesam Gas Le Mura sarà la prima uscita al completo, con l’americana Peters,
da nemmeno due settimane a Lucca, pronta per l’esordio in campionato. E’ stata
una settimana di allenamenti intensa per le biancorosse, come afferma coach
Diamanti: “Rispetto alla settimana scorsa, dove avevamo lavorato soprattutto per
far ambientare Peters, questa è stata più produttiva, anche perchè sono stati i primi
allenamenti veri con l’organico al completo. L’atteggiamento generale è buono e anche
Devereaux è riuscita ad integrarsi già molto bene con le dinamiche di squadra”.

Coach Diamanti analizza la gara contro il Cus: “Andiamo a Chieti in una buona condizione.
Dovremmo stare molto attenti, perchè come abbiamo visto dai risultati di queste prime
giornate, il campionato è equilibrato. Chieti è una neopromossa, all’esordio casalingo, ed
ha mantenuto l’assetto della scorsa stagione sotto le plance ed in regia ed ha trovato nelle
esterne straniere un pericolo costante. E’ una squadra imprevedibile – conclude Diamanti
– che ha messo in grande difficoltà Schio e sicuramente ci darà del filo da torcere. Noi
dobbiamo rimanere concentrati per dare il meglio e cercare di portare a casa il risultato”.

 

Lorenzo Vannucci
Addetto stampa Basket Le Mura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...