ISAB ENERGY PRIOLO, OCCASIONE SPRECATA

Isab Energy Priolo, tutto bene tranne la vittoria

Priolo 26.11.2012 – Non riesce l’impresa alla Isab Energy Priolo che dopo aver condotto un’ottima gara si vede superata nel tempo supplementare ed ancora una volta a fil di sirena, da un fortunato canestro di McCarthy. Una sconfitta inaspettata per la compagine di coach Coppa che contro le padrone di casa del Club Atletico Romagna si dimostra agguerrita e concreta quanto basta per contrastare le avversarie, come dimostrano i risultati dei primi due parziali chiusi in vantaggio a + 8 e + 9. Alla ripresa delle ostilità, dopo l’intervallo lungo sono però le romagnole a farsi sotto recuperando lo svantaggio fino al pareggio finale di 49-49 nel quarto parziale. La frazione supplementare farebbe ancora sperare in un successo esterno per Priolo grazie alla classe di Eric e Donvito, top scorer dell’incontro con 15 punti ciascuna ma come già accaduto nelle precedenti gare gli errori sotto canestro e la sfortuna la fanno da padrone e alla fine a pagare lo scotto, per non aver recuperato distanza dalle avversare, saranno proprio le biancoverdi castigate ancora una volta da un canestro a fil di sirena dell’avversaria di turno.

Club Atletico Romagna – Isab Energy Priolo 55-53 (9-17) – (21-30) – (37-38)- (49-49)

Club Atletico Romagna: Pastore 6 , Corradini, Dotto 10, Lukacovicova 14, Bombardini, Santucci 2, Crippa 12, Zanzani, Ress 6, McCarthy 9. All. Rossi.

Isab Energy Priolo: Eric 15, Bonfiglio, Guerri, Donvito 15, Milazzo , Bestagno 2, Seino 2,
Georgieva, Veselovski 13, Cain 6. All. Coppa.

Arbitri: M. Pierantozzi, N. Cappati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...