ISAB ENERGY PRIOLO, DOMENICA SI RICOMINCIA CON CHIETI

Domenica riparte il campionato, a Priolo arriva il C.U.S. Chieti

Priolo, 04.01.2013 – Isab Energy Priolo ai nastri di partenza per la prima di ritorno, domenica al Palazzetto arriva il C.U.S. Chieti di coach Caboni. Il quintetto teatino, all’esordio in A1 dopo otto anni di assenza non ha di certo sfigurato, a cominciare dalla prima di campionato durante la quale a farne le spese fu proprio il Priolo battuta per 71-60. Un passo falso che, alla luce dei progressi dimostrati, le biancoverdi vogliono riscattare in campo con una convincente prestazione davanti al pubblico di casa. Il girone di andata a dispetto dei quattro punti racimolati ha infatti evidenziato una positiva crescita nel roster priolese, in evidenza tra i nuovi innesti, senza dubbio il talento di Monica Veselovskij che non a caso ha chiuso il 2012 con il secondo miglior punteggio della settimana, alle spalle di Shamela Hampton della Ceprini Orvieto, seguita proprio dalla prossima avversaria, Jazmine Sepulveda del C.U.S. Chieti. Le ospiti dal canto loro hanno all’attivo quattro vittorie per un totale di otto punti, gli ultimi dei quali conquistati a fine anno con la diretta avversaria Orvieto, con la quale adesso si trova appaiata a parità di punteggio. Un avversaria motivata e piena di entusiasmo che le biancoverdi dovranno affrontare con la massima determinazione per portare a casa la vittoria. “Dopo un girone di andata massacrante che ha ci visto affrontare in casa formazioni con pesanti organici e quindi con maggiori possibilità in campionato, – dichiara Santino Coppa – anche se questo non ci preoccupa più di tanto perché abbiamo dimostrato, quando entriamo in campo con la giusta mentalità, di saper mettere in difficoltà anche le grandi, il girone di ritorno presenta tutte squadre alla nostra portata. Per questo mi auguro che le motivazioni non manchino e certi errori commessi nelle ultime partite non si ripetano più”. A rafforzare ulteriormente il roster priolese è arrivata da qualche giorno anche la pivot montenegrina Hajdana Radunovic, proveniente dal Partizan Galenika di Belgrado, che ha cominciato a familiarizzare con schemi e compagne di squadra ma non sarà della partita domenica contro Chieti, in attesa dell’apertura ufficiale del mercato. “Radunovic è un’atleta con una certa esperienza e qualità che sicuramente potranno aiutarci a conseguire quei risultati che ancora mancano. Il campionato è ancora apertissimo e così per la qualificazione ai play off, – conclude Coppa – starà a noi dimostrare che meritiamo quel traguardo, chiudendo al meglio una stagione travagliata”. L’appuntamento con la gara Isab Energy Priolo – C.U.S. Chieti è per domenica al PalaSport di Priolo Gargallo(SR), palla a due alle ore 18:00, arbitrano i signori, Mauro Ceratto (AL) e Daniele Yang Yao (RN). Come di consueto la gara verrà trasmessa in diretta web streaming sul sito istituzionale http://www.trogylos.net e su http://www.zeronove.tv l’emittente tv web che ne cura la realizzazione e sul canale digitale 172 di Teleunotris Siracusa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...