ISAB ENERGY PRIOLO, CAIN INFORTUNATA

Infortunio a Cain, salterà la sfida con Pozzuoli

Coppa: “Non ci voleva ma prepareremo bene la prossima gara”

Priolo, 16.01.2013 – La sconfitta maturata sul campo di Lucca è in questo momento l’ultimo dei problemi di coach Santino Coppa costretto a mettere a riposo forzato Kelley Cain, in seguito all’infortunio riportato in campo nello scontro con Mary Andrade. Appena tornata in sede, l’atleta è stata sottoposta agli accertamenti del caso e il verdetto è stato chiaro: infrazione al quinto metatarso del piede destro. Una brutta notizia per il tecnico biancoverde che per la gara di ritorno contro Pozzuoli, in programma domenica al PalaSport di Priolo, non potrà contare sulla pivot statunitense,  affidata alle cure del dott. Partexano che le ha applicato una fasciatura rigida. “Andrade è una vecchia conoscenza nel basket italiano, – commenta Coppa – con un altro arbitraggio forse le cose sarebbero andate diversamente ma non stiamo qui a rimuginare su certi episodi. La realtà vera è che abbiamo tenuto un tempo solo e poi le avversarie sono andate avanti, dilagando con un gioco falloso. Nonostante questo la prestazione delle ragazze non è andata male e lavoreremo a fondo su questo per ribaltare il risultato dell’andata con Pozzuoli”. Con Cain fuori dai giochi per almeno un turno Coppa dovrà inoltre recuperare tre dei punti fermi del roster priolese, Erich, Seino e Bonfiglio. Per quanto riguarda la capitana, stop precauzionale contro Lucca ma si spera di rivederla in campo contro le partenopee, lo stesso dicasi per Erich e Seino, la prima è in fase di recupero per un dolore al tendine d’Achille, i soliti fastidi alla schiena invece per l’atleta cubana, da sempre stoicamente della partita nonostante tuttoAd incoraggiare le ambizioni biancoverdi intanto la costanza di Veselovskij, insieme a Seino in doppia cifra contro Lucca e più in generale il clima disteso in squadra e il nuovo innesto, Radunovic fermamente convinta delle potenzialità dell’organico priolese. Esigua la differenza punti da recuperare contro Pozzuoli, la gara terminò 74 – 71 per le padrone di casa, determinanti da una parte Morris con i suoi 30 punti realizzati e dall’altra proprio Cain a segno con 19 punti seguita a ruota dalla baby Milazzo, 18 punti all’attivo ed Eric 16.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...