ISAB ENERGY PRIOLO, COACH COPPA PARLA DEL MATCH CON TARANTO

Isab Energy Priolo alla volta di Taranto

Coppa: “Non sarà facile ma ci metteremo il cuore ”

 Trogylos-Taranto_andata

Priolo, 26.01.2013 – La Isab Energy Priolo è partita stamane alla volta di Tarando dove affronterà domani alle 18.00, al PalaMazzola il Cras di coach Roberto Ricchini. Squadra al completo per la sfida contro le campionesse d’Italia, sarà presente anche Cain che non ha ancora recuperato l’infortunio al piede ma sarà accanto alle compagne di squadra in questa difficile trasferta. Per il resto tutte a disposizione le biancoverdi che in settimana hanno lavorato intensamente per preparare con scrupolo la gara contro Taranto. “Affrontiamo una squadra costruita con un budget notevolmente superiore al nostro, -sottolinea il tecnico Coppa – ma anche di altre squadre di A1 e sicuramente non sarà facile prevalere su Cohen e compagne  ma noi ce la metteremo tutta per fare una buona gara e andare fino in fondo, giocando con la testa e mettendoci anche il cuore come questa squadra è abituata a fare”. L’euforia per la vittoria casalinga contro Pozzuoli ha comunque fatto mantenere i piedi per terra alla formazione priolese ben consapevole di affrontare una squadra, il Taranto che,  nonostante la posizione in classifica e la mancata qualificazione alle Final Four,

 per l’assegnazione della Coppa Italia di serie A1, non ha mai abbandonato l’ambizione di tornare a primeggiare tra le migliori, in virtù delle potenzialità possedute. Sorvegliata speciale nel roster di Ricchini l’israeliana Coen, miglior realizzatrice della gara di domenica scorsa contro Orvieto con 19 punti totalizzati e una percentuale di 75, nei tiri da tre. Con lei da tenere d’occhio anche Petronyte secondo miglior punteggio domenica scorsa contro Orvieto. Viceversa sul fronte biancoverde si attende il ritorno a canestro di Veselovskij, che in settimana sembra aver recuperato il momento no vissuto domenica scorsa contro Pozzuoli e di Donvito, anche lei la scorsa settimana molto al di sotto dei propri standard. A giocare a favore del quintetto priolese, anche con Taranto, come già accaduto mesi fa con Pozzuoli, la differenza punti quasi nulla, il Cras vinse infatti al PalaSport di Priolo con un unico punto di vantaggio, (69-68) un margine davvero esiguo da cui ripartiranno domani le biancoverdi per provare a conquistare un’importantissima vittoria in trasferta e dare continuità al riscatto avviato i questo girone di ritorno. Arbitrano l’incontro, domani al PalaMazzola di Taranto, pala a due alle ore 18.00, i sig. Volpe Vincenzo (SP) e Tallon Umberto (VE).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...