GMA-ASA POZZUOLI, SCONFITTA NONOSTANTE LA BUONA PRESTAZIONE DELLE DUE AMERICANE

NON BASTANO MORRIS E GREENE, POZZUOLI CADE A CAGLIARI

Non arriva la prima vittoria esterna del campionato della GMA-ASA Pozzuoli sconfitta sul campo del CUS Cagliari per 78-60. Non sono bastati a coach Scotto di Luzio i 28 punti (e 11 rimbalzi) di Morris e i 13 (e 11 rimbalzi) di Greene per avere la meglio su una squadra che aveva una gran voglia di vincere.  Pozzuoli, come al solito, ha messo in campo grande energia e voglia di fare riuscendo a condurre il punteggio in più occasioni ma i numerosi cali di tensione, di cui soffre la squadra flegrea, sono stati fatali per il risultato finale.

Cronaca
Positivo l’avvio delle padroni di casa che si portano sul 6-2 al 3′ con i canestri di Fabianova e Arioli. La GMA-ASA impiega qualche minuto prima di prendere le misure all’avversario ma quando ci riesce trova nei canestri di Morris, Maznichenko e Pavia i canestri che valgono il 10-9 al 6′. Ancora Morris, con l’aiuto di Greene, e Pozzuoli si porta anche in vantaggio per 12-16 due minuti più tardi. Le ragazze di coach Scotto di Luzio, però, si addormentano e incassano un parziale di 13-0 dal CUS  Cagliari con Arioli e Brunetti che porta il punteggio sul 25-16 al 12′. Sono Pavia e Greene a spezzare il buon momento delle sarde con l’americana che si scatena e sigla i canestri che portano al -3 (30-27) al 16′. Ancora le due americane sono protagoniste del finale di quarto con i canestri che restituiscono il vantaggio alle flegree all’intervallo lungo per 34-35.

Al ritorno in campo è ancora Pozzuoli a prendere l’iniziativa con Darxia Morris che va a segno e porta le sue sul 34-40 al 21′. Così come accaduto nel primo tempo, però, le ospiti si fanno prendere dall’ennesimo blackout e subiscono un mega-parziale di 19-2 da Striulli e compagne che ribalta completamente la situazione al 24′ portando il punteggio sul 53-42. Greene e Morris tentano di accorciare ma Goodall e Fabianova ribadiscono allargando il gap tra le due squadre a 17 punti (65-48) al 32′. La GMA-ASA si affida a Maznichenko e il talento di Morris per dare una scossa ma il massimo che le ospiti riescono ad ottenere è un -11 (65-54) al 35′ prima di sprofondare nuovamente e perdere 78-60.

CUS Cagliari vs GMA-ASA Pozzuoli 78-60 (22-16, 34-35, 59-48)

Cagliari: Goodall 12, Visconti 1, Eldebrink 5, Striulli 21, Fabianova 17, Gaslini ne, Oppo, Arioli 14, Brunetti 8, Dettori ne.
Pozzuoli: Giordano, Pavia 6, Ferretti, Maznichenko 11, Greene 13, Lubrano ne, Minervino ne, Richter 2, Baggioli, Morris 28.
Note – Tiri liberi: Cagliari 6/9 , Pozzuoli 6/14

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...