CUS CAGLIARI, BATTUTA ORVIETO E SI TORNA A SPERARE NEI PLAY OFF

Vittoria con vista sui playoff

Il Cus Cagliari esce vincitore dalla partita di “Sa Duchessa” contro Orvieto e in un colpo solo abbandona l’ultimo posto in classifica (raggiunge proprio Orvieto ma gli scontri diretti lo premiano) e torna a sperare nella qualificazione ai playoff. Dopo Pozzuoli, le universitarie ribaltano la differenza canestri anche con le umbre, anche se la contemporanea vittoria delle flegree sul Cus Chieti lascia le cagliaritane due punti sotto l’ultimo posto valido per i playoff (ora Chieti e Pozzuoli sono appaiate a 8 punti).

Partita condotta dall’inizio alla fine dal Cus Cagliari, premiato da una prova corale e dall’ottima vena realizzativa di Fabianova-Arioli (18 punti ciascuna) e Eldebrink (17 punti, 12 rimbalzi e 9 assist per lei). Con la svedese arrivava il primo allungo sull’11-6, Hampton pescava il secondo pareggio sul 13-13, Arioli con la bomba chiudeva la prima frazione sul 23-15.

Secondo quarto aperto dal doppiaggio siglato da Eldebrink (30-15), quindi altre due bombe di Arioli e Fabianova incrementavano il divario, +17 (38-21). Eldebrink rispondeva a Hampton dalla lunetta, e si andava negli spogliatoi sul 42-31.

Al rientro dall’intervallo Fabianova pareva incontenibile dalla lunga distanza, trovando altre due triple (47-35 e 55-39). Orvieto reagiva trascinata da Maiorano e soprattutto Gulak, ma dall’altra ancora Eldebrinkchiudeva il periodo, 58-45.

Nell’ultima frazione le padrone di casa allungavano con Arioli (67-52) e Goodall (70-54), Orvieto provava a rientrare o almeno a ridurre lo svantaggio in ottica differenza canestri con la tripla di Fassina del 70-58 e con Hampton ai liberi. I viaggi in lunetta premiavano però il Cus, che chiudeva con la capitana Arioli sul +13 definitivo, 73-60.

Cus Cagliari: Goodall 8, Visconti ne, Eldebrink 17, Fabianova 18, Santucci 5, Gaslini ne, Oppo 0, Arioli 18, Brunetti 7, Dettori ne – Allenatore: Roberto Fioretto.

Azzurra Orvieto: Maiorano 4, Mariani ne, Fassina 3, Puliti 3, Baldelli 2, Sutherland 10, Gulak 12, Striulli 2, Nnodi ne, Hampton 24 – Allenatore: Angelo Bondi.

Parziali: 23-15; 42-31; 58-45.

Cagliari, 17 febbraio 2013
Andrea Lancellotti
Ufficio Stampa C.U.S. Cagliari Basket
http://www.cuscagliaribasket.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...