ISAB ENERGY PRIOLO, LA SCONFITTA CON PARMA UN TEST PER IL PRIMO TURNO PLAY OFF

L’Isab Energy Priolo chiude la stagione regolare con un sconfitta

Coppa:“Con Parma poco più di un allenamento, pensiamo ai Playoff”

 

Priolo G. 29.03.2013 – L’Isab Energy Priolo chiude la stagione regolare con una sconfitta, maturata ieri sera sul campo della Lavezzini Parma con il risultato di 71-52. Una trasferta difficile sul parquet delle ragazze di coach Procaccini, sicuramente meglio attrezzate sin dall’inizio della stagione. Un roster che a fine febbraio si è addirittura arricchito di due nuovi elementi, nel ruolo di Ala: la statunitense Lyndra Weaver e l’italiana Melissa Fazio. Le biancoverdi ieri sera hanno provato a fare la loro partita ma con la testa già ai playoff che, guarda caso, le vedranno giovedi 4 Aprile, alle ore 20.30, diretta televisiva su RaiSport2, opposte proprio alla Lavezzini Parma in gara1. “La partita non ha avuto nessuna utilità, – commenta a fine gara Coppa – Di fronte ad una squadra ben messa come Parma per noi è stato poco più di un allenamento in vista dei playoff che tra l’altro ci vedranno opposti proprio alla Lavezzini. Abbiano chiuso una stagione regolare con una posizione di classifica onorevole, specie se raffrontata alle difficoltà economiche che abbiamo avuto sin dalle prime battute. Sono contento anche della prestazione delle ragazze. Quest’anno in particolare, – continua – siamo riusciti a mettere in luce elementi come Donvito, reduce da una stagione sfortunata in A1, lo stesso con Veselovskij, un talento non giovane messo in evidenza. Lo stesso posso dire anche delle piccole, Milazzo, ormai divenuta pedina inamovibile del roster biancoverde e la stessa Guerri, sempre generosa in campo. Con i playoff, – conclude Coppa – si apre un campionato a parte, per noi un successo sarebbe la ciliegina sulla torta ma siamo realisti e sicuramente teniamo molto a ben figurare, facendo un po’ da elemento di disturbo alle più attrezzate del campionato”. Fin qui il basket giocato, intanto continua la campagna di solidarietà avviata su iniziativa dell’avv. Paolo Giuliano, ex presidente Trogylos per aiutare la squadra a chiudere dignitosamente la stagione. In questo senso procede senza sosta, ”Adotta anche tu la Trogylos Priolo”, una sottoscrizione messa in campo grazie alla fattiva collaborazione con la Banca di Siracusa. Chiunque potrà contribuire a salvare la Società priolese con un versamento sul c/c BCC – Banca di Siracusa – IBAN: IT28 D071 0417 1000 0000 0003 006. “Sarà possibile fare la donazione anche on line – precisa l’avv. De Benedictis –, con un semplice click su una finestra del sito istituzionale della Banca (www.bancadisiracusa.com) su tutta l’operazione sarà attivata un’operazione trasparenza, dando riscontro del versamento”. A questo proposito l’avv. Paolo Giuliano aggiunge: “Daremo riscontro dei soldi che saranno spesi, sarà un’operazione trasparenza a cui tengo molto”.  Un’iniziativa che comincia a dare i suoi frutti e per questo il presidente della Trogylos Priolo, Niccolò Natoli, a nome della Società, ringrazia per l’impegno profuso e l’entusiasmo dimostrato nello sposare la causa del sostegno al futuro dei colori biancoverdi, la Banca  di Siracusa,  il suo presidente come primo sottoscrittore avv. Spadaro e l’instancabile ed attivissimo avv. De Benedictis senza il quale la macchina organizzativa non avrebbe avuto il giusto impulso. “La Società, – dichiara ancora Natoli – ringrazia inoltre coloro che con il proprio contributo, a vario titolo, stanno partecipando al rinnovo di una grande avventura per questa realtà: Sinergya Italia srl, Cantiere Navale Augusta, Calderaro Giovanni, Alesa, Fabio Moschella, Giuseppe Caruso, Antonella Carbè e Selene Picciolo”.

Di seguito gli accoppiamenti PlayOff scudetto di serie A1:

Famila Wuber Schio- Ceprini Costruzioni Orvieto

Gesam Gas Lucca- Cus Chieti

Lavezzini Parma- Isab Energy Priolo

Goldbet Taranto- Acqua&Sapone Umbertide

1^ partita Giovedi 4 Aprile ore 20.30 diretta su RaiSport2: Lavezzini Parma- Isab Energy Priolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...