GESAM GAS LE MURA LUCCA, INIZIANO I PLAY OFF CONTRO CHIETI

Gesam Gas sfida il Cus Chieti nel primo turno dei playoff

Grande attesa per l’inizio dei playoff del campionato di basket femminile di serie A1. Le
biancorosse tornano a disputare la post season dopo la salvezza raggiunta nei playout di
due anni fa e l’indimenticabile semifinale scudetto dello scorso anno. Un appuntamento
da non perdere per tutti i tifosi lucchesi, chiamati ancora una volta a dimostrare l’affetto e
la vicinanza alla squadra nel momento più caldo della stagione.

Si parte in gara1 giovedì 4 aprile alle ore 20,30 al PalaTagliate, in virtù della meritata
seconda posizione in classifica raggiunta dalla Gesam Gas nel campionato appena
concluso. Avversario designato il Cus Chieti, che ha terminato la regular season in settima
posizione con 10 punti in classifica. La sfida, lo ricordiamo, è al meglio delle tre gare.

La Gesam Gas in regular season ha battuto la rivale sia all’andata che al ritorno,
ma sappiamo come i playoff rappresentino un campionato a sé e il risultato non è
mai scontato. Chieti arriva dalla sconfitta contro Orvieto nell’ultima giornata (con una
formazione ampiamente rimaneggiata), ma si era già guadagnata precedentemente
l’accesso alla post season. Un campionato altalenante quello del Cus, condizionato
spesso da infortuni che hanno minato quella continuità che è fondamentale in questo tipo
di competizioni.

La squadra di coach Caboni può rivelarsi pericolosa in transizione, affidandosi poi agli
scarichi per le cecchine Gonzalez (10,8 punti di media ) e Sepulveda (quarta nella
classifica generale marcatrici con 308 punti, 16,2 di media ed inoltre 5,9 rimbalzi ad
incontro), che hanno buone medie dalla distanza. Sotto le plance occhio all’ala/pivot serba
Karakasevic (6,9 punti e 8,4 rimbalzi a partita) e al pivot greco Glyniadaki, classe ’86 e
196 cm, mentre in regia agisce l’esperto play Pastore. A completare il roster i centri Silva
(6 punti di media e 5,9 rimbalzi) e Gatti, i play Diodati e Mascitti e l’ala David; la giovane
Pasqualin potrebbe invece aver recuperato dall’infortunio al ginocchio ed essere della
partita.

“Siamo arrivati al momento decisivo – afferma coach Diamanti -. Ci siamo guadagnati
la seconda posizione in classifica e quindi il fattore campo, ma sappiamo come i playoff
rappresentino un altro campionato e solo chi riuscirà a mantenere la giusta mentalità
e concentrazione potrà fare il risultato. Abbiamo voglia di cominciare, anche per
confermare quello che di buono abbiamo fatto fino ad oggi. Sarà un periodo duro, perchè
giocheremo partite ravvicinate, ma questo ci deve stimolare e vogliamo essere pronti
indipendentemente dall’avversaria che ci troveremo di fronte”.

Appuntamento a giovedì 4 aprile alle 20,30 al PalaTagliate. Arbitreranno Bramante (VR) e
Nioi (CA).

La società Basket Femminile Le Mura ricorda che, per tutti i possessori dell’abbonamento
alla stagione regolare, l’ingresso alla prima gara dei playoff contro il Cus Chieti è gratuito;
basta esporre come sempre la tessera all’ingresso del PalaTagliate.

Forza Lucca, forza Gesam Gas!

Lorenzo Vannucci
Addetto stampa Basket Femminile Le Mura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...