GESAM GAS LE MURA LUCCA, OGGI GARA 1 DELLA FINALE SCUDETTO CON SCHIO

Gesam Gas pronta per la finale scudetto

Finalmente ci siamo. Mancano ormai davvero poche ore alla finale scudetto che decreterà
la squadra vincitrice del’82esimo campionato di serie A1. A contendersi gara1, lunedì 29
aprile alle 20.30 al PalaTagliate, le due formazioni che hanno senza dubbio meritato di
calcare questo palcoscenico: Gesam Gas Le Mura Lucca e Famila Schio.

Se per Gesam Gas sarà una prima volta storica (al terzo anno nella massima serie) per
la Società e per tutti tifosi lucchesi, per la Famila, che parte con i favori del pronostico,
l’obiettivo è sicuramente quello di ricucirsi lo scudetto sul petto dopo la finale persa lo
scorso anno. Numeri impressionati nella storia del club orange: 4 scudetti, 7 Coppe Italia,
a SuperCoppe, 2 Coppe Ronchetti e 1 EuroCup. Da due anni nelle otto migliori squadre
d’Europa, Schio arriva alla sua 12esima finale nel campionato italiano dopo una stagione
incredibile, fatta di 17 vittorie in 18 incontri, con inoltre il secondo miglior attacco e la
seconda miglior difesa del torneo e la vittoria in Coppa Italia proprio ai danni del team
lucchese.

Un roster che parla da solo, un un mix ben rodato fra fuoriclasse italiane e straniere che
rende la squadra scledense una macchina davvero micidiale. In regia il play azzurro
Sottana e la belga Wambe dirigono le danze, non lesinando assist e canestri a volontà;
fra le esterne l’esperienza di giocatrici del calibro di Macchi e Masciadri rendono la vita
difficile a qualsiasi difesa, mentre la talentuosa Consolini è sempre un pericolo costante.
Vicino ai canestri la forza e l’energia di giocatrici uniche come l’americana Lavender (terza
miglior marcatrice del campionato), il centro francese Godin, una delle migliori rimbalziste
del campionato, e Nadalin, minuti e punti di grande qualità. A chiudere il roster Ramon e
Benko, con la sfortunata ala americana Mc Cray ferma per infortunio.

Una sfida sicuramente spettacolare fra due squadre che si conoscono e che daranno
il tutto per tutto già in gara1 per dimostrare il proprio, immenso valore. La Gesam Gas
ha l’opportunità, nella prima partita, di sfruttare il fattore campo e per questo serve tutto
l’apporto possibile del pubblico e degli immancabili ed incredibili tifosi lucchesi, l’arma in
più per cercare di ribaltare il pronostico e rendere la vita difficile alla corazzata orange.

Per coach Diamanti sarà una bellissima serie: “Per noi è un grande traguardo e per
molti sarà la prima volta in una finale. Un’atleta lavora tutto l’anno e spesso anche tutta
la vita per arrivare a giocarsi lo scudetto e noi dobbiamo a questo punto esser bravi ad
incanalare le emozioni e le motivazioni nella giusta direzione. Possiamo dire che abbiamo
vinto il campionato delle squadre normali e abbiamo fatto un percorso netto nei playoff,
che ci ha consentito di prepararci al meglio sia a livello tattico che emotivo. La prima gara
è importante, perchè giochiamo in casa e far bene potrebbe darci la spinta giusta per
affrontare le due gare a Schio e poi tornare a Lucca. Cercheremo di sfruttare l’occasione,
ma ovviamente dall’altra parte c’è una squadra che verrà qua con grande concentrazione

e determinazione per non fallire”.

Giochiamo in casa e serve tutto l’apporto del fantastico pubblico lucchese: “In tutti questi
anni – conclude coach Diamanti – la città ha conosciuto una squadra in grado di migliorarsi
e ha vissuto ogni promozione come un traguardo storico. Adesso posso dire che è
veramente un momento storico per noi e per tutta Lucca. Nel futuro sarà sempre più
difficile ripetersi, quindi vorrei che lunedì il PalaTagliate fosse davvero gremito come mai
prima, perchè sarà una finale indimenticabile ed un evento bellissimo per tutti”.

Ora più che mai, forza Lucca, forza Gesam Gas!!!

Lorenzo Vannucci
Addetto stampa Basket Femminile Le Mura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...