FIP, TROPPA LA DIFFERENZA FISICA, L’ITALIA PERDE ANCHE LA SECONDA AMICHEVOLE CON LE FRANCESI

Seconda sconfitta per la Nazionale Femminile contro la Francia nella seconda delle tre amichevoli che l’Italia gioca in questi giorni contro le transalpine: le Azzurre sono state sconfitte 67-39 e domani chiudono il ciclo di gare a Clermont Ferrand (ore 15.00). La miglior marcatrice dell’Italia è stata Gaia Gorini con 10 punti mentre per la Francia Cata Chitiga ha realizzato 12 punti.

Anche per la partita di oggi, giocata di fronte a 5.000 spettatori, la squadra di Roberto Ricchini (oltre a Masciadri, Sottana, Wabara e Laterza che sono rimaste in Italia e si aggregheranno al gruppo da martedì) ha dovuto fare a meno di Lavinia Santucci, per il problema alla caviglia rimediato ieri durante le fasi di riscaldamento.

LA CRONACA – Ricchini è partito in quintetto con Dotto, Crippa, Consolini, Cinili e Ress: proprio il centro di Lucca ha realizzato il primo e unico vantaggio azzurro sul 5-4, poi la Francia ha cominciato a macinare la propria pallacanestro “claustrofobica” che oscura tutte le linee di passaggio e in pratica non prevede conclusioni dal perimetro.

Le lunghe transalpine, puntualmente assistite da Dumerc, hanno iniziato progressivamente a prendere possesso dell’area: Cata Chitiga e Miyem sono state le protagoniste dell’accelerazione che in pratica ha segnato la partita già a metà secondo quarto (27-13). L’Italia è tornata a -10 con il coraggio di Gorini e una conclusione dal perimetro di Fassina ma la progressione della Francia, come a Bourge-en-Bress, non ci ha lasciato scampo. A inizio terzo quarto le Azzurre sono state doppiate sul 42-21, evidentemente imballate per i pochi giorni di raduno e incapaci di arginare lo strapotere fisico delle transalpine.

Gorini ha trovato un paio di canestri in apertura di ultimo parziale limando il distacco fino al -23 (56-33) ma Dumerc e Gruda hanno imposto un altro break (63-33 al 36′). Nel finale ci ha pensato Ress a mettere i punti che ci hanno permesso di chiudere sul -28.

Francia-Italia 67-39 (14-7; 34-19; 54-23)

Francia: Miyem 11 (4/5, 0/1), Tchatchouang 2 (1/4), Gruda 6 (3/4, 0/1), Dumerc 3 (1/2 da 3), Krawczyk 4 (2/4, 0/2), Amant 8 (3/7), Cata Chitiga 12 (3/3), Ciak 6 (2/2, 0/1), Ayayi 2 (0/1), Lardy 7 (2/5), Skrela 4 (2/3, 0/1), Sharp 2 (0/2). Coach: Pierre Vincent.

Italia: Consolini 2 (1/1, 0/1), Fassina 6 (3/5), Cinili (0/2, 0/2), Battisodo 6 (3/5), Gatti 2 (1/3, 0/2), Zanoni 2 (0/2, 0/1), Santucci ne, Gorini 10 (4/9), Spreafico (0/1 da 3), Bagnara (0/3 da 3), Formica 4 (2/4), Ress 7 (3/6), Dotto (0/2 da 3), Crippa (0/2). Coach: Roberto Ricchini.

Arbitri: Maestre, Machabert, Jouenne.

NOTE: T2P: Italia 17/39; Francia 22/40. T3P: Italia 0/12; Francia 1/8. TL: Italia 5/6; Francia 20/21. Rimbalzi: Italia 14; Francia 35.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...