FIP, LA NAZIONALE BATTE LA BULGARIA NELLA PRIMA DELLE DUE AMICHEVOLI

Primo successo per la Nazionale Femminile nel percorso di avvicinamento all’EuroBasket Women 2013 (Francia, 15-30 giugno): a Frosinone l’Italia si è imposta 48-47 nella prima delle due amichevoli contro la Bulgaria. Le migliori marcatrici Azzurre sono state Giorgia Sottana e Sabrina Cinili con 11 punti e proprio sull’asse Sottana-Cinili si è decisa la partita grazie al canestro da fuori realizzato dalla lunga romana a 8 secondi dalla fine su assist del playmaker di Schio.

Domani si replica alla stessa ora (ingresso gratuito), la partita sarà trasmessa in differita domenica dal canale sportivo ExtraSport24 (ch. 286 digitale terrestre Lazio, copertura nelle province di Frosinone e Latina).

Domani mattina la Nazionale rimarrà a riposo, al PalaBianchini di Latina dalle 10.00 alle 13.00 si terrà una riunione tecnica valida ai fini del Pao (rilascio di 2 crediti) con relatori Roberto Ricchini, Giovanni Lucchesi e Raffaele Imbrogno. L’argomento trattato sarà “L’Utilizzo della Match Analysis nella Nazionale Senior e Giovanile”.

“Abbiamo alle spalle solo undici giorni di raduno e dobbiamo fare i conti con i tanti infortuni – ha commentato a fine gara Roberto Ricchini – ma continuiamo a lavorare con impegno e determinazione: oggi abbiamo sofferto la pressoché totale mancanza di lunghe ma nell’ultimo quarto siamo riusciti a compensare la poca presenza fisica con l’intensità difensiva e così siamo riusciti a spuntarla“.

LA CRONACA – A bordo campo questa volta sono rimaste Maria Laterza, Lavinia Santucci, Laura Spreafico, Raffaella Masciadri e Abiola Wabara (Kathrin Ress è stata autorizzata a lasciare il raduno e tornerà a Latina da lunedì), Ricchini è partito in quintetto con Sottana, Crippa, Consolini, Cinili e Formica: dopo un avvio un po’ contratto, le Azzurre hanno preso un discreto vantaggio nel secondo quarto (26-17) grazie alla buona vena offensiva di Cinili e Bagnara.

La Bulgaria ha accorciato grazie a un’ottima Dimitrova e poi ha trovato il pareggio sul finire del terzo periodo a quota 39. In assenza di lunghe, l’Italia ha finito per pagare a rimbalzo (20-34 il conto totale), soprattutto nelle battute finali quando si è alzato il tono agonistico della partita: la Bulgaria ha operato il sorpasso (43-45) con la tripla di Miteva e poi ha allungato con l’appoggio di Georgieva (43-47) al 36’.

La tripla di Consolini ci ha riportato a contatto a 3 minuti dalla fine (46-47) ma poi il nostro attacco è tornato a faticare, di Sottana e Cinili l’azione che ci ha permesso di spuntarla: la penetrazione e il successivo scarico di Giorgia ha liberato in angolo la lunga romana, freddissima nel realizzare il canestro del definitivo sorpasso a 8 secondi dalla fine.

Italia-Bulgaria 48-47 (16-17; 28-21; 39-39)

Italia: Consolini 9 (2/5, 1/1), Fassina 4 (2/5), Cinili 11 (4/7, 1/2), Sottana 11 (4/7, 1/2), Gatti (0/2, 0/1), Zanoni 4 (2/5), Battisodo (0/1), Gorini (0/1), Bagnara 7 (2/2, 1/3), Formica (0/5), Crippa (0/1 da 3), Dotto 2 (1/2). Coach: Roberto Ricchini.

Bulgaria: Ivanova (0/2 da 3), Guneva 7 (1/7, 1/1), Dimitrova 11 (2/3, 1/2), Tomova 6 (2/8, 0/1), Naneva 3 (0/1, 1/4), Yancheva, Miteva 4 (0/2, 0/0), Georgieva 4 (2/4), Sharenkapova (0/1, 0/1), Peteva 12 (3/6, 1/3).

Arbitri: Martolini, Giovanrosa, Gagliardi.

Percentuali di tiro: T2P: Italia 17/42; Bulgaria 10/32. T3P: Italia 4/10; Bulgaria 4/14. TL: Italia 2/3; Bulgaria 15/18. Rimbalzi: Italia 20; Bulgaria 34.

 —
Sabato 25 maggio
Italia-Bulgaria (Frosinone, ore 18.00), differita su ExtraSport24
ITALIA
4 Chiara Consolini (’88, 1.85, guardia)
5 Martina Fassina (’88, 1.82, ala)
6 Sabrina Cinili (’89, 1.90, ala)
7 Giorgia Sottana (’88, 1.78, playmaker)
8 Giulia Gatti (’89, 1.68, playmaker)
9 Ilaria Zanoni (’86, 1.80, guardia-ala)
11 Gaia Gorini (’92, 1.82, playmaker)
12 Laura Spreafico (’91, 1.82, ala)
13 Benedetta Bagnara (’87, 1.78, guardia)
14 Alessandra Formica (’93, 1.90, centro)
16 Francesca Dotto (’93, 1.69, playmaker)
18 Valeria Battisodo (’88, 1.74, playmaker)
20 Martina Crippa (’89, 1.78, guardia)
BULGARIA
5 Hristina Ivanova (’89, 1.86, ala)
6 Evelina Guneva (’80, 1.83, ala)
9 Ekaterina Dimitrova (’88, 1.80, playmaker)
10 Milena Tomova (’82, 1.86, centro)
11 Ralitsa Naneva (’86, 1.75, ala)
12 Emiliya Yancheva (’89, 1.93, centro)
13 Stefka Miteva (’89, 1.91, centro)
15 Dimana Georgieva (’88, 1.88, centro)
19 Tsvetomira Sharenkapova (’91, 1.84, ala)
23 Daniela Peteva (’89, 1.80, ala)
Coach: Georgi Boshkov
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...