GESAM GAS LE MURA LUCCA, VITTORIA LARGA CONTRO UMBERTIDE

Gesam Gas mette ko Umberide

 

 

Gesam Gas batte l’Acqua&Sapone Umbertide con il punteggio di 88 a 58, al termine di

una gara combattuta solo nel primo tempo. Più di mille spettatori per la prima casalinga

della squadra biancorossa che, grazie ad un terzo quarto micidiale, è riuscita a colpire, ed

affondare, ogni speranza ospite. Ottima la prova di tutta la squadra biancorossa con gli

acuti di Halman (28 punti e 7 rimbalzi), Mahoney (doppia doppia da 16 + 12) e Robbins

(doppia doppia da 21 + 11). Nel finale esordio in A1 per la giovane Maffei e primi due punti

nella massima serie per la giovane guardia Benicchi.

 

Gesam Gas parte con determinazione e, grazie ai canestri di Halman, Robbins e

Mahoney, si porta sul 12 a 6 dopo quattro minuti. Umbertide aumenta la pressione

difensiva e sfrutta due palle perse di Lucca per trovare il pareggio a quota 16 a due minuti

dal termine (Fontenette e Gorini). Grazie al libero di Giorgi, Gesam Gas al primo fischio

conduce 17 a16. Nel secondo quarto si assiste ad una grande battaglia; Lucca prende

l’iniziativa, trovando il 24 a 18 con una scatenata Halman (ex di turno) ed una tripla di

Mahoney. Black fa valere la sua fisicità sotto canestro, con Consolini e Putnina che

timbrano, a 3 dal termine, il sorpasso ospite (31 a 28). Ancora il duo Mahoney-Halman

riporta Gesam Gas avanti e punteggio a metà di 38-34. Halman 18 punti, Robbins 11;

Consolini e Black 10.

 

Nella ripresa Gesam Gas cambia marcia: difesa impenetrabile ed un attacco praticamente

perfetto: 57 a 40 lo score a metà, che diventa 68 a 42 a fine quarto (30 punti ad 8 di

parziale, con 33 rimbalzi a 23 per Lucca). Nell’ultima frazione la squadra biancorossa

amministra il punteggio, facendo esordire le giovanissime Benicchi (autrice di due punti)

e Maffei per il tripudio di tutto il PalaTagliate. Punteggio finale di 88 a 58, per una bella

Gesam Gas.

 

Halman: “Sono contenta per la prestazione della squadra. Lavoriamo ogni giorno su

tantissimi aspetti e per me è molto diverso rispetto allo scorso anno. Siamo un bel gruppo

e ci aiutiamo l’un l’altra in ogni momento della partita”.

 

Beatrice Benicchi, primi due punti in A1: “Per me è stata una emozione grandissima.

Sentire il Palazzetto che fa il tifo per te, in A1, mi ha dato una gioia indescrivibile”.

Coach Serventi: “Lucca ha meritato ampiamente di vincere. Contro di loro, se non corri e

non prendi rimbalzi, sarà sempre difficile”.

 

Coach Diamanti: “Sono soddisfatto della prestazione di tutta la squadra. Nel secondo

tempo ho detto alle ragazze di aumentare l’intensità difensiva e, anche grazie ad alcune

palle rubate, siamo riusciti a spezzare la partita e a prendere un margine irrecuperabile”.

 

 

Il tabellino:

Gesam Gas Le Mura – Acqua&Sapone Umbertide: 88-58 (17-16, 38-34, 68-42)

Gesam Gas Lucca: Mahoney 16, Maffei, Dotto 6, Giorgi 1, Robbins 21, Mei , Bagnara 5,

Crippa 7, Gianolla , Bona 2, Benicchi 2, Halman 28. All Diamanti

 

Umbertide: Consolini 16, Gorini 8, Ortolani , Dell’Olio, Dotto 4, Putnina 7, Black 12,

Fontenette 9, Villarini , Santucci 2. All. Serventi.

 

Arbitri: Yang Yao (VR), Marton (TV) e Montecchi (VI).

 

Note: spettatori 1000 circa. Uscita per cinque falli Gorini al minuto 39.

 

 

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet http://www.basketfemlemura.it, sulla

pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

 

Lorenzo Vannucci

Addetto stampa Basket Femminile Le Mura

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...